Sharon Stone, i primi 60 anni della diva di Basic Instinct

E' una delle ultime dive di Hollywood: la sua carriera è iniziata come modella e il successo planetario è arrivata con quell'accavallata di gambe in Basic Instinct, ma negli anni Sharon Stone ha mostrato anche il suo talento

La strada di Sharon Stone inizia da un paesino della Pensylvania, tra Pittsburgh ed Erie: i suoi genitori, di origine irlandese, erano operai e Sharon è cresciuta con quattro fratelli. La sua bellezza però è fuori dal comune e la porta, a fine anni 70, a trasferirsi a New York per iniziare a lavorare come modella.

 

Il sogno della Stone, che negli anni ’80 aveva lavorato molto come modella, era sfondare nel mondo del cinema e il decennio successivo realizzò il suo sogno: il film Basic Istinct è del 1992 e sancise l’entrata di Sharon nell’Olimpo delle grandi attrici di Hollywood.

All’epoca il film fece scandalo (Geena Davis aveva rifiutato il ruolo per le troppe scene di nudo e sesso) e la scena dove la Stone accavalla le gambe davanti agli agenti che la interrogano è rimasta nella storia del cinema.

Negli anni Sharon Stone è riuscita ad imporre anche il suo talento oltre che la sua bellezza, ricevendo nel ’96 una nomination all’Oscar per il ruolo della prostituta Ginger McKenna nel film di Martin Scorsese, Casinò, ruolo che le fruttò anche un Golden Globe. In seguito, nel 2004, vince il Premio Emmy per la sua partecipazione nella serie televisiva The Practice – Professione avvocati.

La vita di Sharon non è stata tutta rose e fiori: ha avuto grossi problemi di salute, un aneurisma nel 2001 e un infarto nel 2004, ma è riuscita a recuperare pienamente ed oggi passa molto tempo nel suo ranch in Nuova Zelanda, occupandosi dei tre figli che ha adottato.

Nonostante sia una delle donne più belle della sua generazione -o forse proprio in virtù di questo- è stata una delle prima star di Hollywood a mostarsi senza trucco sui social network: su Instagram ha festeggiato in anticipo i suoi primi 60 anni, mostrandosi ancora una volte al naturale e senza filtri.

Happy Birthday balloons from the boys. ❤️ #family

A post shared by Sharon Stone (@sharonstone) on