‘Ricchi di fantasia’: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli nuova coppia cinematografica Video

Dal 27 settembre al cinema la nuova commedia di Francesco Miccichè 'Ricchi di fantastia' con una nuova e straordinaria coppia cinematografica: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Ma gli italiani sono ancora ricchi di fantasia? Ecco cosa ci hanno raccontato i protagonisti del film.

‘Ricchi di fantasia’: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli nuova coppia cinematografica

Sul grande schermo arriva una nuova coppia cinematografica: Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Sono loro i protagonisti del nuovo film di  Francesco Miccichè ‘Ricchi di Fantasia’. Una commedia corale che vede al fianco di questa straordinaria coppia, la stupenda Valeria Fabrizi, Matilde Gioli, Antonio Catania, Gianfranco Gallo, Paolo Calabresi, Paola Tiziana Cruciani, Vincenzo Sebastiani, Luigi Imola, Siria Simeoni, Antonella Attili.

‘Ricchi di Fantasia’ si ispira alla classica commedia all’italiana, non solo per l’impostazione della storia, ma anche nei nomi dei personaggi. Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli infatti, mantengono il loro nome di battesimo così come avveniva nella commedia di una volta. Sergio è un carpentiere, un buontempone che ama fare scherzi ai propri compagni di lavoro. Ha un famiglia e un’amante di cui è innamorato perso. Si stratta di Sabrina ex cantante con due figli e un marito difficile da lasciare. Sergio e Sabrina si amano teneramente e sinceramente e se non fosse per la difficile situazione economica in cui si trovano, avrebbero già lasciato i loro rispettivi compagni. Ma ecco che uno scherzo dei colleghi di Sergio, fatto per vendicarsi di quelli subiti, offre una nuova possibilità di vita: gli fanno credere di aver vinto 3 milioni d’euro alla lotteria. Da qui le vite dei due amanti non saranno più le stesse. Resterà una cosa certa: l’amore che i due provano l’uno per l’altra.

“Sergio è un carpentiere, un artigiano del legno – racconta ai nostri microfoni Sergio Castellitto – e io faccio l’attore come se fossi un artigiano: costruisco le cose, vedo se i pezzi combaciano altrimenti li cambio! E sulla mia strada ho incontrato un’attrice (Sabrina Ferilli) che ha il mio stesso modo di lavorare, che non accetta di mettere in campo solo quello che sa di saper fare, ma cerca di andare oltre e prova a fare una cosa che non sapeva di saper fare”.

Due personaggi così puri e sinceri da essere un po’ naif.

“Lo sono, ed è anche questa la particolarità di questa commedia – spiega Sabrina Ferilli durante la nostra intervista –  Non si appoggia su clichè o su personaggi già raccontati. Questa è una coppia in fondo con un cuore proletario ed è una commedia proletaria: è autentica, diretta, attaccata alle cose più concrete della vita. E questo sapore così elementare rende i nostri personaggi pieni di poesia”.

Un film quello con Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli, che ci ricorda un modo di essere di noi italiani che forse si è un po’ perso: quello di essere fantasiosi, capaci di arrangiarsi e trovare la forza di sorridere anche quando le cose non vanno proprio per il verso giusto. Ma gli italiani oggi, sono ancora ricchi di fantasia? Secondo Castellitto si, perché nonostante nel corso degli anni la nostra classe politica abbia fatto di tutto per annebbiare questa fantasia, è nel corredo genetico di noi italiani.

“Forse più di altri popoli – ha detto l’attore – insieme noi sappiamo essere geniali e gaglioffi, immaginifici e realisti , cinici e sentimentali. In questo siamo rimasti molto simili a quelli che sono stati raccontati benissimo nella commedia di una volta. Solo che loro vivevano nel tempo della ricostruzione, noi viviamo il tempo della crisi, e la commedia dentro la crisi è diversa da quella al tempo della ricostruzione.”

Vi lasciamo alle nostre interviste a Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Matilde Gioli e Francesco Miccichè, ricordandovi che l’appuntamento è al cinema dal 27 settembre.

Ricchi di fantasia con Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli: sinossi

Sergio (Sergio Castellitto) carpentiere e l’ex cantante Sabrina (Sabrina Ferilli) sono una coppia di amanti molto innamorati ma impossibilitati a lasciare i rispettivi compagni a causa delle ristrettezze economiche in cui si trovano a vivere. Tutto sembra cambiare quando i colleghi di Sergio si vendicano dei suoi scherzi facendogli credere di avere vinto 3 milioni di euro alla lotteria. Convinto di essere diventato ricco, Sergio decide di abbandonare la sua vecchia vita portando con sé non solo Sabrina, ma anche i loro parenti. Quando Sergio e Sabrina scoprono che non c’è nessuna vincita, decidono di non svelarlo a nessuno e trascinano le proprie famiglie in un viaggio on the road dalla periferia romana alla Puglia. Ma la verità viene sempre a galla e le tensioni tra caratteri tanto diversi sono destinate a esplodere.

foto@ufficio stampa 404

David Cronenberg durante la masterclass a Venezia75

Elena Balestri

Chi sono? uno nessuno e centomila, come ho detto a Gigi Marzullo! Sono laureata in Architettura e ho una grande passione per l'arte e per gli animali. Su Funweek vi parlerò di Cinema e tv