San Valentino al cinema: la classifica dei baci cinematografici più belli

Foto
Si avvicina San Valentino Al cinema l'amore è sempre celebrato e allora ecco i 5 baci cinematografici più belli di sempre.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 14 febbraio si celebra l’amore con San Valentino. Al cinema lo si celebra sempre, in tutte le salse e tanti sono i momenti romantici o da favola che ci fanno sognare.
Ecco la classifica dei 5 baci cinematografici più belli di sempre, secondo noi!

LEGGI ANCHE:– ‘Un valzer tra gli scaffali’ il teaser trailer in esclusiva. A San Valentino al cinema

San Valentino al cinema: i baci più belli: Lilli e il Vagabando

15° film d’animazione firmato Disney, la pellicola del 1955 e diretta da Hamilton Luske, Clyde Geronimi e Wilfred Jackson vede protagonisti due adorabili cani. Chi non si è lascito coinvolgere dalla storia di Biagio il meticcio randagio e di Lilli il cocker americano che vive in una famiglia dell’alta borghesia?! Tre mille avventure il bacio arriva a sorpresa mentre condividono un piatto di spaghetti. Decisamente uno dei più teneri e dolci baci della storia del cinema oltre che il più imitato!

San Valentino al cinema: i baci più belli: Colazione da Tiffany

Facciamo un salto in avanti di qualche anno. E’ il 1961 quando [vip id=”149016″]Blake Edwards[/vip] dirige[vip id=”18550″] Audrey Hepburn [/vip]e [vip id=”148995″]George Peppard [/vip]in ‘Colazione da Tiffany’. Gli ingredienti per uno dei baci più belli del cinema ci sono tutti: la pioggia, l’anello, la fuga dalla verità per paura di soffrire e la disperata ricerca di Gatto. Da guardare e riguardare.
Curiosità: la Hepburn grazie a questa interpretazione ricevette la sua quarta nomination agli Oscar (vittoria che le fu ‘soffiata’ dalla nostra [vip id=”15303″]Sophia Loren[/vip]). E pensare che in un primo momento avevano pensato a [vip id=”38984″]Marilyn Monroe[/vip] per quel ruolo!

— Oscar 2019: tutte le nominations

San Valentino al cinema: i baci più belli: Ghost

Nel 1990 chi non si è lasciato coinvolgere dall’amore tra Sam e Molly? Ad interpretarli [vip id=”7903″]Patrick Swayze[/vip] e [vip id=”7296″]Demi Moore[/vip] e il film in questione è Ghost. Diretto da Jerry Zucker e vincitore di due Premi Oscar, vanta diverse scene memorabili. Oltre a quella di loro due intenti a lavorare la creta, ricca di passione e con un bacio mozzafiato, c’è quella in cui il Sam ormai fantasma e Molly riescono a stare ancora una volta insieme e a scambiarsi un ultimo e intenso bacio.

San Valentino al cinema: i baci più belli: Superman

Passiamo agli anni 2000, per l’esattezza al 2002. [vip id=”14699″]Sam Raimi [/vip]dirige il primo Spiderman che vede nei panni dell’uomo ragno [vip id=”14110″]Tobey Maguire[/vip]. Mary Jane è interpretata da [vip id=”9971″]Kirsten Dunst[/vip] e il bacio che i due si scambiano mentre lui sta a testa in giù è da batticuore.

San Valentino al cinema: i baci più belli: La Forma dell’acqua

Concludiamo questa brevissima classifica (perché ce ne sono tantissimi di baci cinematografici meravigliosi) con un bacio da Oscar. Il film in questione si è portato a casa 4 Academy Awards nel 2018. Stiamo parlando de ‘La forma dell’acqua’ diretto da [vip id=”17779″]Guillermo Del Toro[/vip], che firma una storia che parla d’amore, di razzismo e della paura dell’uomo per tutto ciò che è diverso da lui. Puro, delicato e commovente è l’amore tra i due protagonisti così come il bacio che si scambiano nell’acqua.

Tanti sono i baci cinematografici più belli, i vostri preferiti quali sono?!

La forma dell'acqua
Foto@Kikapress

 

Guarda la photogallery
San Valentino al cinema: i baci più belli
1) San Valentino al cinema: i baci più belli: Lilli e il Vagabando
2) San Valentino al cinema: i baci più belli: Colazione da Tiffany
San Valentino al cinema: i baci più belli: Ghost
+2