Moana Pozzi avrebbe compiuto 57 anni: la sua vita tra trasgressione e ironia

Moana Pozzi nascena a Genova nel 1961. Appena 33 anni dopo morirà improvvisamente, non senza aver lasciato un segno nel cinema a luci rosse e nell'immaginario degli italiani.
- - Ultimo aggiornamento

Moana Pozzi avrebbe compiuto 57 anni: la sua vita tra trasgressione e ironia

Il 27 aprile del 1961 nasceva a Genova Moana Pozzi, meglio nota probabilmente con il semplice nome di Moana, scomparsa a soli 33 anni a Lione, ufficialmente per un carcinoma epatocellulare.

La sua improvvisa morte fece spesso discutere e diede adito a facili rumors, anche perché la vita di Moana è di fatto sempre andata controcorrente, affrontando spesso critiche e malelingue. Nonostante ciò, la Pozzi è una delle pornostar più celebri del nostro paese, ma – oltre questo – rappresenta al giorno d’oggi l’immagine di una donna libera da schemi e pregiudizi. Il suo primo nudo risale infatti al 1980 e, sebbene in quegli anni si avvicinasse anche alla tv, non abbandonò mai il mondo del porno, usando diversi pseudonimi.

Madonna, all’asta la lettera choc di Tupac

Di fatto, il suo ‘lavoro sotto copertura’ fece sì che venisse allontanata dalla tv pubblica e, nel 1987, Moana debuttò ufficialmente nel mondo a luci rosse con la prima pellicola che, nel titolo, ne mostrava anche fieramente il nome: Fantastica Moana, diretto da Riccardo Schicchi, segnò l’ingresso della Pozzi nel mondo del porno e ne consacrò anche la progressiva notorietà: il suo merito sta forse nell’aver sdoganato un genere seguitissimo ma fino ad allora sotterraneo, costringendo l’Italia e gli italiani a guardarsi allo specchio e ad ammettere che la trasgressione altro non è che una sfumatura – anche piacevole – della nostra esistenza.