‘Lo squalo’, tuffo horror in Texas

Foto
LO SQUALO, QUEL DETTAGLIO CHE VI E’ SFUGGITO  Il 20 giugno 1975 – ovvero 40 anni fa – usciva nelle sale americane ‘Lo squalo’, pellicola […]
-

LO SQUALO, QUEL DETTAGLIO CHE VI E’ SFUGGITO 

Il 20 giugno 1975 – ovvero 40 anni fa – usciva nelle sale americane ‘Lo squalo’, pellicola cult firmata da Steven Spielberg che terrorizzò una intera generazione spargendo sul grande schermo paura, ansia e allarmismi sui predatori più temuti dei sette mari.

Oggi che sono stati svelati più o meno tutti i trucchi – e le relative peripezie che la troupe ha affrontato durante le difficoltose riprese – dietro ‘Lo squalo’, resta comunque uno dei capolavori più inquietanti non solo della carriera di Spielberg, ma in generale del fortunato filone degli ‘shark movies’.

‘Lo squalo’ ci porta a confrontarci con le nostre paure più recondite: l’incubo delle profondità, la ribellione della natura, il panico incontrollato. Per esorcizzare tutte queste ansie che suscita ancora oggi il pionieristico film di Spielberg, in Texas la comunità ha deciso di rivederlo sul grande schermo in costume e con i piedi a mollo.

POLTERGEIST, LA LEGGENDA DELLA MALEDIZIONE

Niente cinema nel Texas Ski Ranch, ma un drive – in sui generis, con i gonfiabili al posto delle poltrone o dei sedili dell’automobile e un lago artificiale ad accogliere i più coraggiosi piuttosto che una sala insonorizzata.

Secondo voi sarà servita questa atmosfera più fresca e rilassante per allentare la tensione del film da brividi?

Guarda la photogallery
‘Lo squalo’, tuffo horror in Texas
‘Lo squalo’, tuffo horror in Texas
‘Lo squalo’, tuffo horror in Texas
‘Lo squalo’, tuffo horror in Texas
+7