Dive in nero ai Golden Globes, ecco perchè Foto - Video

Molti attori ed attrici si presenteranno vestiti di nero sul red carpet dei Golden Globes 2018: un simbolo della lotta alle molestie sessuali nel mondo del cinema

La notizia dell’ultima ora è che non saranno solo attrici, ma anche attori, a vestirsi di nero sul red carpet dei Golden Globes, che si terranno il 7 gennaio presso la lussuosa cornice del Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills: non si tratta di una scelta di stile ma di un gesto di protesta contro i ricatti sessuali nel mondo del cinema, usciti allo scoperto dopo lo scandalo Weinstein.

Golden globes 2018 The Shape of Water
Il 2017 verrà infatti ricordato ad Hollywood come l’anno nel quale lo scandalo sessuale è deflagrato, schiacciando sotto di sè nomi importantissimi del panorama cinematografico americano come appunto Harvey Weinstein, potente produttore e fondatore della Miramax, accusato da molte attrici di averle molestate sessualmente, ma anche Kevin Spacey, Dustin Hoffman, il comico Louis CK e molti altri.

La testimonianza più recente arriva da Salma Hayek: l’attrice messicana ha confessato, in una lunga lettera aperta al New York Times, le minacce e gli abusi subiti da Weinstein durante la lavorazione del film Frida, vendetta personale per i “no” ricevuti dalla Hayek alle sue proposte sessuali.

Sul web è dilagato l’hastag #meToo, con il quale le donne di tutto il mondo hanno raccontato gli abusi subiti, e un gruppo di attrici americane (tra cui Cate Blanchett, Emma Stone, Jennifer Lawrence ed altre) hanno dato il via al progetto Time’s up, finalizzato a sostenere economicamente le vittime di abusi che non possono permettersi le spese legali delle denunce.

Il mondo del cinema si sta dunque muovendo e cerca di fare più rumore possibile per dire un deciso no alle violenze, ai soprusi e al sessismo: non è un caso che le donne (e gli uomini) di Hollywood abbiano deciso di vestirsi di nero sul red carpet, visto che la domanda più gettonata alle attrici è “cosa stai indossando?”. Nel 2015 venne anche lanciato l’hashtag #askHerMore, chiedile di più, proprio per sottolineare il sessismo implicito nel mondo dell’intrattenimento.

Per ora le attrici che si presenteranno in nero sul red carpet sono Meryl Streep, Emma Stone e Jessica Chastain: la stilista Ilaria Urbinanti, che cura il look tra gli altri di Tom Hiddleston, Armie Hammer, Garrett Hedlund e Dwayne Johnson, ha annunciato che fornirà agli attori con i quali collabora solo abiti neri.

Siamo pronti a scommettere che molti altri attori ed attrici risponderanno all’appello vestendosi di nero e che quello dei Golden Globes 2018 verrà ricordato come il Black Carpet

Guarda la photogallery
Meryl Streep
Emma Stone
Cate Blanchett
Jessica Chastain
+1
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!