George Miller: ‘Basta con Mad Max’

Foto
Non è bastato l'enorme successo del nuovo film di Mad Max, il quarto della saga, a convincere il regista George Miller a continuare a lavorare […]
-
loading

Non è bastato l'enorme successo del nuovo film di Mad Max, il quarto della saga, a convincere il regista George Miller a continuare a lavorare alla storia fantascientifica post apocalittica.

TOM HARDY SARA' IL NUOVO JAMES BOND?

In vista delle stagione degli Awards, dove il suo film potrebbe vincere più di un premio anche ai prossimi Oscar, il regista è stato molto chiaro sulla possibilità di dirigere un altro sequel della pellicola.

 

"Non farò più film di Mad Max: ho girato in Australia in un campo di fiori selvatici e terra rossa quando ha iniziato a piovere per sempre. Abbiamo dovuto aspettare 18 mesi e ogni volta che andavamo negli Stati Uniti ci mettevamo 27 ore. Questi film di Mad Max sono lunghissimi e non ne farò più" ha detto George Miller rivelando anche cosa vorrebbe fare in futuro: "Vorrei fare un film con l'iPhone. È un esercizio di stile molto interessante. È qualcosa di molto particolare, se hai qualcosa da dire puoi girarlo".

Un progetto curioso lontano dalle grandi produzioni degli studios di Hollywood e sicuramente molto diverso dal film con Charlize Theron e Tom Hardy che ha riportato in voga la saga lanciata da Mel Gibson. I fan della serie però non devono disperarsi: visto il successo dell'ultimo film è scontato che Fury Road avrà un seguito, anche senza Miller alla regia. E oltre al sequel ufficial potrebbe esserci uno spin off incentrato solo sul personaggio della Theron, ovvero Imperator Furiosa che potrebbe allargare l'universo del franchise.

Guarda la photogallery
George Miller: ‘Basta con Mad Max’
George Miller: ‘Basta con Mad Max’
George Miller: ‘Basta con Mad Max’
George Miller: ‘Basta con Mad Max’
+1