Le armonie di Werckmeister

Un film di Ágnes Hranitzky, Béla Tarr.
Con Lars Rudolph, Peter Fitz, Hanna Schygulla, Alfréd Járai.
Titolo originale: Werckmeister harmóniák. Dramma.
Ungheria 2000. Durata: 145'.

In un piccolo villaggio della pianura ungherese, alla vigilia di un’eclisse di sole, fa la sua comparsa un circo costituito esclusivamente da due attrazioni: un principe e una balena. Janos, un giovane postino, è l’occhio attraverso cui si vede svolgersi l’intera vicenda. Il paesino, segnato da lotte intestine e presagi di guerra, si fa presto coinvolgere dalla dialettica del principe e si appresta a un massacro di innocenti.

Le armonie di Werckmeister non è attualmente in programmazione nei cinema.
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!