Four Rooms

Un film di Allison Anders, Alexandre Rockwell, Robert Rodriguez, Quentin Tarantino.
Con Tim Roth, Antonio Banderas, Jennifer Beals, Madonna, Marisa Tomei.
Commedia.
Stati Uniti d'America 1995. Durata: 98'. Data di uscita in Italia: 12 Aprile 1996.

Quattro camere, quattro episodi comico-grotteschi tenuti insieme da un luogo (il Mon Signor, vecchio albergo di Los Angeles), un tempo (la notte di San Silvestro) e un fattorino (T. Roth). 1) “Strano intruglio” di A. Anders: una squadra di streghe cerca sperma fresco per evocare la loro dea; 2) “L’uomo sbagliato” di A. Rockwell: una coppia sadomaso coinvolge il fattorino d’albergo nei suoi esercizi; 3) “I cattivi” di R. Rodriguez: due bambini burrascosi si ribellano al baby-sitter, scoprono un cadavere, incendiano la stanza; 4) “L’uomo di Hollywood” di Q. Tarantino: un attore scommette che riuscirà ad accendere uno Zippo dieci volte di seguito, vincerà una Chevrolet del ’64 e salverà il proprio mignolo. Bischerrima scemenza e colluvie di sciocchezze comicarole, non priva di volgarità né di turpiloquio. Si va dal pessimo al mediocre. Il meglio del film è nel cartoon d’avvio, veicolo dei titoli di testa. Colonna sonora dei Combustible Edison.

Four Rooms non è attualmente in programmazione nei cinema.
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!