La leggenda del santo bevitore

Un film di Ermanno Olmi.
Con Rutger Hauer, Anthony Quayle, Sandrine Dumas, Dominique Pinon, Sophie Segalen.
Dramma.
Francia, Italia 1988. Durata: 127'. Data di uscita in Italia: 1 Settembre 1988.

Ricevuti misteriosamente in prestito 200 franchi, barbone alcolizzato fa molti incontri d’amore e d’amicizia finché s’avvia, in una ventosa mattina, a saldare il debito. A livello stilistico è forse il film più maturo di Olmi, certamente il più raffinato: la sua Parigi, paesaggio dell’anima, è straordinaria. Ha una splendida 1ª parte, una zona centrale un po’ ripetitiva e prolissa, riprende quota nella conclusione. Non c’è più, forse, la leggerezza delle sessanta stringate pagine del racconto lungo Die Legende vom heiligen Trinker (1939) di Joseph Roth, ma, dopo averlo visto, nessuno lo leggerà o rileggerà come prima. Olmi ci aiuta a capirlo meglio, a penetrarlo in profondità.

La leggenda del santo bevitore non è attualmente in programmazione nei cinema.
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!