Totò e le Donne

Un film di Mario Monicelli, Steno.
Con Totò, Lea Padovani, Franca Faldini, Ave Ninchi, Giovanna Pala.
Commedia.
1952. Durata: 95'. Data di uscita in Italia: 6 Dicembre 1952.

La storia inizia nella soffitta del Cavaliere Filippo Scaparro cheinizia una filippica di quasi due ore contro il genere femminile. Inizia a parlare del suo infelice matrimonio con la moglie Giovanna, per sfuggire dal quale si rifugia appunto in soffitta, e finendo col mettere a nudo tutti i difetti del gentil sesso, attraverso racconti ed episodi narrati con la tecnica del flashback. Moglie, figlia, domestica, amanti del passato, clienti del suo negozio, nessuna si salva. A un certo punto irrompe in soffitta anche il futuro genero che racconta altri aneddoti sulla stessa falsariga. Alla fine, un’ennesima litigata con la consorte, porterà lei a lasciare il tetto coniugale, non senza avergli rivelato alcuni episodi del passato che testimoniano i numerosi sacrifici compiuti per lui e per tirare avanti la famiglia, confessioni che, nel giorno del matrimonio della figlia, permetteranno ai due coniugi di ritrovarsi.

Totò e le Donne non è attualmente in programmazione nei cinema.