Legend di Brian Helgeland alla Festa del Cinema di Roma

Legend è il nuovo film del premio Oscar Brian Helgeland (L.A. Confidential, Mystic River) prodotto da Working Title (La teoria del tutto). Il film è […]
-
Legend di Brian Helgeland alla Festa del Cinema di Roma

Legend è il nuovo film del premio Oscar Brian Helgeland (L.A. Confidential, Mystic River) prodotto da Working Title (La teoria del tutto).

Il film è un classico noir che racconta le gesta di due famosi criminali inglesi della Swinging London degli anni ’60, i fratelli gemelli Reggie e Ronnie Kray, magistralmente interpretati dallo stesso attore, Tom Hardy. I Kray conquistarono Londra in quel periodo, ma il loro potere venne messo in crisi da cruente lotte di potere e da una donna.

Quando Ronnie esce di prigione i due fratelli si alleano con il gangster Charlie Richardson per egemonizzare il loro potere nell’East End londinese, insieme alla mafia americana che vuole trasferire la propria forza da l’Avana a Londra. Anche se temibili fuorilegge, la fama dei due fratelli cresce fino a farne quasi una leggenda, e a farli corteggiare da personaggi ricchi e famosi fino a raggiungere i vertici dell’establishment inglese. I rapporti tra i due fratelli iniziano ad incrinarsi nel momento in cui Reggie sposa Frances Shea, una ragazza del suo quartiere, e decide di cambiare vita, diventando proprietario di diversi nightclub. Ma questa vita sul limite della legalità sarà breve, minata delle indagini della polizia e dal carattere violento e imprevedibile di Ronnie che lo porterà ad uccidere il socio di suo fratello con conseguenze tragiche per entrambi.

Riguardo Legend il regista Brian Helgeland dice che “La prima volta che ho sentito una storia sui Kray era una bugia. Ed è stato il modo più giusto per conoscerli”. E su questa premessa nel tempo ha preso forma il progetto di Legend, film che mescola verità e bugie sui due gangster più famigerati della storia inglese. Nel cast oltre a Tom Hardy troviamo Emily Browning, David Twelis, Christopher Eccleston e Chazz Palminteri.