Alla Festa di Roma un’edizione speciale di HITALK con Enrico Vanzina e Chiara Colizzi

Sabato 24 ottobre, alle ore 19.30, all’auditorium del MAXXI, durante la Festa del cinema di Roma, appuntamento con l’edizione speciale di HITALK tutta dedicata al […]
- - Ultimo aggiornamento

Sabato 24 ottobre, alle ore 19.30, all’auditorium del MAXXI, durante la Festa del cinema di Roma, appuntamento con l’edizione speciale di HITALK tutta dedicata al cinema, Incontro di emozioni.

Quali sono gli ingredienti giusti per fare un film? Quanto lavoro dietro le quinte? Nasce prima un film o la colonna sonora? Cosa significa oggi doppiare un film di fama mondiale? Nella costruzione di una pellicola vale più l’istinto o la regola? Come fa una locandina a raccontare le suggestioni di una storia? A queste e altre domande si risponderà in un’ora di poliedrica conversazione.

Reduce dal successo delle passate edizioni, HITALK, il ciclo di eventi nato per essere denominatore comune di esperienze e storie autentiche, raccontate da speaker visionari, per interpretare il presente e migliorare il futuro, sbarca in una versione inedita solo per la Festa del Cinema di Roma. Protagonisti Enrico Vanzina, Luigi De Laurentiis, Chiara Colizzi, Esmeralda Calabria, Francesco Piersanti, Patrizio Marone e Riccardo Fidenzi.

Appuntamento quindi, è il caso di dirlo, in prima visione con sette storie di chi ha reso grande il cinema. Insomma, tante le novità e molti i segreti da scoprire per un momento di condivisione senza precedenti. 7 grandi personalità cinematografiche, 7 grandi storie di eccellenze italiane, 10 minuti a storia per svelare gli ingranaggi che muovono il mondo del cinema.

Sul palco Enrico Vanzina, sceneggiatore e produttore, che ha realizzato insieme al fratello Carlo alcuni dei più grandi successi degli ultimi 30 anni e, dal palco di HITALK, ci racconterà il suo mestiere. Attraverso avventure cinematografiche, lavori con famosi attori italiani, da Alberto Sordi a Virna Lisi, e esperienze nel cinema internazionale, al fianco di artisti come Rupert Everett, Carol Bouquet e Leslie Nielsen, ripercorreremo con il suo intervento, Totò e Alberto Sordi, le stagioni più goliardiche del nostro cinema d’autore.

Anche Luigi De Laurentiis, enfant prodige, erede di una dinastia di produttori e con una formazione americana alle spalle, ci svelerà il percorso dalla sceneggiatura al grande schermo. Prima ispettore di produzione poi produttore vero e proprio, si è specializzato nella gestione e organizzazione dei set cinematografici, come quelli dei numerosi campioni di incassi Vacanze di Natale. Sempre al passo con i tempi racconterà L’Emozione Nella tecnologia dei Contenuti, l’importanza delle nuove tecnologie per il settore cinematografico e come le piattaforme innovative fidelizzeranno nuove generazioni come mai prima d’ora.

Con I Baci ci Sono, Chiara Colizzi, che ha prestato voce e emozione a Nicole Kidman, Penelope Cruz, Emily Watson e tante altre, alternerà recitazione a riflessione nel raccontarci il mestiere della doppiatrice.

Poi una parte tutta dedicata al montaggio con i montatori Esmeralda Calabria, conosciuta per film di successo come Romanzo Criminale, La Stanza del Figlio, Habemus Papam e Il Nome del Figlio, e Patrizio Marone, famoso per i film Non ti Muovere, La Finestra di Fronte e Mine Vaganti.

Su come fare una campagna lancio di successo Riccardo Fidenzi, direttore creativo vincitore di numerosi premi. L’artigiano della comunicazione cinematografica racconterà come comunicare emozioni, sensazioni, fantasie e narrazioni di altri in modo empatico e attrattivo.

Non può mancare lo spazio dedicato alla musica: sull’importanza dei suoni e l’originalità delle colonne sonore il famoso compositore Franco Piersanti sottolineerà, con il suo M1-M2, come musica e film respirino insieme. Drammaturgie musicali, colonne sonore e canzoni che hanno contribuito alla storia del cinema italiano presentate da Piersanti, già vincitore di numerosi prestigiosi premi, tra cui il David di Donatello per Lamerica (1985) e per Il Caimano (2006).

Dopo essersi affacciato al MAXXI, HITALK tornerà nella sua terra originaria, gli spazi dell’acceleratore di impresa LUISS ENLABS a Roma (Via G. Giolitti 34) per dare nuova linfa alla circolazione di idee e incentivare il networking fra eccellenze italiane che si occupano delle attività più disparate. HITALK nasce dall’idea di due donne brillanti Akiko Gonda, ideatrice di eventi culturali e maestra di Ikebana, l’antica arte floreale giapponese e Marie Gabrielle De Weck, poliedrica project manager.

L’evento è gratuito, è possibile registrarsi a questo indirizzo web http://bit.ly/1NfBNxC, posto garantito fino a esaurimento posti.

Tutti gli aggiornamenti sull’evento sono disponibili sul sito internet www.hitalk.it su Facebook https://www.facebook.com/highideateam e su Twitter seguendo l’account @HITalkTeam e l’hashtag #HITALK