Alaska alla Festa di Roma: intervista a Elio Germano

Foto
La decima edizione della Festa del Cinema di Roma è ormai agli sgoccioli, ma c'è ancora tempo per un ultimo film italiano nella Selezione Ufficiale […]
-
loading

La decima edizione della Festa del Cinema di Roma è ormai agli sgoccioli, ma c'è ancora tempo per un ultimo film italiano nella Selezione Ufficiale e l'onere (e onore) di chiudere la lista delle produzioni nostrane della kermesse spetta a Claudio Cupellini, regista di Alaska.

La pellicola racconta la storia d'amore tra un cameriere d'hotel e un'aspirante modella: lui, Fausto, è interpretato da Elio Germano, mentre lei, Nadine, da Àstrid Bergès-Frisbey, assente alla Festa del Cinema.

"È un film scritto bene e raro da leggere, anche perché non viene da un libro di successo o da un altro film che è andato bene. – ci confessa Elio Germano – È un film puro, vero, che racconta una storia d'amore come ne abbiamo vissute tante e in cui succede qualsiasi cosa. Soprattutto però è un film molto sincero, che racconta tutte le complessità della vita oggi".

Guarda la photogallery
Alaska alla Festa di Roma: intervista a Elio Germano
Alaska alla Festa di Roma: intervista a Elio Germano
Alaska alla Festa di Roma: intervista a Elio Germano
Alaska alla Festa di Roma: intervista a Elio Germano
+11