Fast and Furious 8 prova a fare la storia: riprese a Cuba?

Foto
Non basta battere i record al botteghino, ora la saga di Fast and Furious vuole anche fare la storia e diventare uno dei primi film […]
-
loading

Non basta battere i record al botteghino, ora la saga di Fast and Furious vuole anche fare la storia e diventare uno dei primi film di Hollywood a girare delle scene a Cuba.

IL CURIOSO PRIMATO DI FURIOUS 7

Vin Diesel e compagni potrebbero spostarsi sull'isola de L'Havana per la trama dell'ottavo capitolo: secondo alcune fonti le trattative fra produttori e governo cubano sono già a buon punto per quello che potrebbe essere un accordo storico.

 

La Universal, che produce i film della saga di Fast and Furious, si è già mossa per convincere il governo americano ad acconsentire all'inizio delle trattative, dato che tutto deve passare da Washington visto che ora i rapporti con Cuba sono migliorati.

Fast and Furious 8 sarebbe il primo film di una grande produzione hollywoodiana ad essere girato nell'isola americana e si tratterebbe di un evento storico utile anche a favorire un'ulteriore apertura di Cuba. In passato la saga di auto e inseguimenti ha già avuto alcuni episodi girati all'estero come in Tokyo Drift ma quello di Cuba sarebbe una novità incredibile. "Si tratta di una terra che molti conoscono, ma pochi hanno visto. Le produzioni sperano di poter sfruttare il nuovo interesse per Cuba" ha detto John Kavulich che fa parte del gruppo di politici che decide gli accordi fra USA e Cuba. Fast and Furious 8 potrebbe aiutare i due stati ad avvicinarsi ancora di più e soprattutto potrebbe dare a Vin Diesel e soci nuove strade esotiche dove mettere in pratica le loro abilità al volante.

Guarda la photogallery
Fast and Furious 8 prova a fare la storia: riprese a Cuba?
Fast and Furious 8 prova a fare la storia: riprese a Cuba?
Fast and Furious 8 prova a fare la storia: riprese a Cuba?
Fast and Furious 8 prova a fare la storia: riprese a Cuba?
+1