Cinema film, da settembre a dicembre biglietti a 2 euro

Foto
Il nostro cinema, un tempo vera e propria macchina macina soldi, continua a perdere terreno rispetto ai paesi che decenni fa ci invidiavano studi, attori, […]
-
loading

Il nostro cinema, un tempo vera e propria macchina macina soldi, continua a perdere terreno rispetto ai paesi che decenni fa ci invidiavano studi, attori, registi e sceneggiatori. Oggi c’è bisogno di una svolta affinché il pubblico si riavvicini alla settima arte senza la paura di dover rinunciare a vedere un film con i figli per non gravare troppo sul bilancio familiare.

Il Ministro della Cultura Dario Franceschini ha presento una interessante iniziativa per rilanciare e incentivare l’accesso alle sale cinematografiche da parte di tutti gli italiani, da Nord a Sud e per tutta la stagione autunnale: dal secondo mercoledì di settembre al quarto di dicembre, il biglietto del cinema costerà soltanto 2 euro.

 

Memore degli ottimi risultati che hanno fatto registrare i cinemadays negli ultimi due anni, Franceschini ha presentato la proposta a Riccione, nell’ambito degli incontri “Cinè”, sottolineando che nei prossimi mesi in cui verrà attuata ci sarà da capire se continuare così o tornare ai 4 giorni speciali dei cinemadays e lasciare invariato il costo del biglietto per gli altri giorni.

Il Ministro ha ribadito che è in programma al Parlamento una legge per incentivare gli investimenti cinematografici e si sta lavorando per mettere a disposizione 400 milioni da destinare a un settore in crisi da parecchio, alla ristrutturazione delle sale presenti e alla costruzione di nuove.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Cinema film, da settembre a dicembre biglietti a 2 euro
Cinema film, da settembre a dicembre biglietti a 2 euro
Cinema film, da settembre a dicembre biglietti a 2 euro
Cinema film, da settembre a dicembre biglietti a 2 euro
+3
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!