Catherine Deneuve: 74 anni di talento e bellezza

Tanti auguri Catherine Deneuve: dagli esordi al cinema, fino ai riconoscimenti oltreoceano. La bella attrice spegne 74 candeline.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Bella e di talento: Catherine Deneuve è indubbiamente una delle attrici europee che, nel corso della sua carriera, ha fatto innamorare di sé tantissimi spettatori d’oltreoceano.

Il 22 ottobre, Catherine spegne 74 candeline, ma sembra non essere affatto stanca dei riflettori e del mondo dello spettacolo. Vincitrice della Colpa Volpi nel 1998 per Place Vendôme, la Deneuve vanta anche una nomination all’Oscar, ricevuta nel 1992 per il film Indocina.

Viggo Mortensen, divo schivo di Hollywood

Figlia d’arte, il debutto dell’attrice risale al 1956 ne Le Collegiali: era appena adolescente Catherine e lo scarso successo iniziale le fece quasi prendere la decisione di abbandonare il cinema. Finché non incontrò il regista Jacques Demi che le offrì, nel 1964, il ruolo da protagonista nel musical Les Parapluies de Cherbourg. E’ l’inizio del successo per la bella Catherine, che inizierà a ricevere offerte e a girare il mondo. In Italia collabora con registi come Dino Risi e Mauro Bolognini e ben presto sbarca anche negli USA, che non sono però proprio amatissimi dall’attrice.

Ambasciatrice dell’UNESCO e attivissima socialmente, la Deneuve ha continuato a recitare e continua tuttora. Instancabile, come dicevamo, ma sempre desiderosa di confermare la fama che spesso la precede. Giustamente, aggiungiamo noi.