Che ci fa Cartesio dentro un film di fantascienza? Speciale Blade Runner 2049 Foto

Autori e regista non rinunciano al personaggio di Erick Decart, (René Descartes, Renatus Cartesius) interpretato da . L’unico che sembra […]

Autori e regista non rinunciano al personaggio di Erick Decart, (René Descartes, Renatus Cartesius) interpretato da Harrison Ford. L’unico che sembra far decollare davvero il film, al quale non manca nulla per essere un ottimo film ma purtroppo non sfiora mai neanche da lontano il capolavoro. Resta però solido l’impianto filosofico del progetto.

Perché Philip K. Dick si sente in dovere di scomodare Cartesio e il suo Cogito ergo sum?

I cacciatori di androidi, i blade runner, prima di ritirare un esemplare devono accertarsi che non sia per sbaglio un essere umano. A Dick interessa soprattutto questo aspetto, perché ci pone di fronte ad uno degli interrogativi più complessi dell’esistenza. Cosa definisce un essere umano? La coscienza di sé, la capacità di provare empatia o la possibilità di procreare. La capacità di definire la realtà circostante. E se tutte queste cose fossero immaginabili, e quindi nella finzione narrativa fantascientifica: possibili, anche per individui artificiali. Dovrebbero essere definiti: umani?

Gli androidi della Tyrrel Corporation prima e dalla Wallace Foundation dopo, sono costruiti per obbedire all’uomo. Sopportare il peso di mansioni disumane e morire sereni sotto il comando dei loro padroni. Che siamo noi. Ma se alcuni di loro si ribellano alla condizione che li ingabbia, dimostrando così di essere consapevoli della loro esistenza, quindi per quanto surrogati, dotati degli stessi impulsi alla sopravvivenza degli uomini, non dovrebbero essere considerati mensch? Terminare un androide equivarrebbe ad ucciderlo. Questione filosofica e questione morale.

Quando l’ormai vecchio ispettore Descart Harrison Ford si trova faccia a faccia con Niander Wallace, guru dell’azienda produttrice di androidi, interpretato da Jared Leto, Descart alias Cartesio ribadisce in modo sibillino che lui, conosce la differenza tra ciò che è reale e ciò che non lo è.

 

SPECIALE BLADE RUNNER 2049

  1. Ma Villeneuve sogna pecore elettriche? 
  2. Blade Runner 2049 descrive Los Angeles come una Roma antica ma… del futuro
  3. Che ci fa Cartesio dentro un film di fantascienza?
  4. Come faccio a sapere se mi hanno impiantato un ricordo artificiale?

Tutti gli articoli sul tema Blade Runner 2049

Guarda la photogallery
+4