Addio a Kirk Douglas: “Per tutti una leggenda, per me semplicemente papà”

Si è spento nella sua casa di Beverly Hills l'attore Kirk Douglas, aveva 103 anni.
-

Addio ad una delle leggende di Hollywood: si è spento a 103 anni Kirk Douglas, capostipite di una dinastia che ha imposto il suo nome nel mondo cinematografico.

Addio a Kirk Douglas: “Per tutti una leggenda, per me semplicemente papà”

“È con enorme tristezza che io e i miei fratelli annunciamo che Kirk Douglas ci ha lasciato oggi. Per tutti era una leggenda, per me, per Joel e Peter era semplicemente papà”.

Così Michael Douglas ha dato l’annuncio della scomparsa del padre su Instagram. Se na va dunque un pezzo di storia del cinema mondiale, uno degli ultimi rappresentanti dei tempi d’oro di Hollywood. Quasi 90 i film a cui a preso parte, tre nomination agli Oscar per ‘Il grande campione’, ‘Il brutto e la bella’ e ‘Brama di vivere’ e un Oscar alla carriera ricevuto nel 1996.

Nel 1999 Kirk Douglas è stato inserito dall’American Film Institute al 17° posto tra le più grandi star della storia del cinema americano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

It is with tremendous sadness that my brothers and I announce that Kirk Douglas left us today at the age of 103. To the world he was a legend, an actor from the golden age of movies who lived well into his golden years, a humanitarian whose commitment to justice and the causes he believed in set a standard for all of us to aspire to. But to me and my brothers Joel and Peter he was simply Dad, to Catherine, a wonderful father-in-law, to his grandchildren and great grandchild their loving grandfather, and to his wife Anne, a wonderful husband. Kirk’s life was well lived, and he leaves a legacy in film that will endure for generations to come, and a history as a renowned philanthropist who worked to aid the public and bring peace to the planet. Let me end with the words I told him on his last birthday and which will always remain true. Dad- I love you so much and I am so proud to be your son. #KirkDouglas

Un post condiviso da Michael Douglas (@michaelkirkdouglas) in data:

Crediti foto@Kikapress