50 Sfumature di Rosso: Jamie Dornan parla del film e intanto arrivano nuove foto

“50 Sfumature di Rosso” concluderà la trilogia tratta dai romanzi di E. L. James e la Universal ha rilasciato una notevole quantità di immagini e un’intervista […]
- - Ultimo aggiornamento

“50 Sfumature di Rosso” concluderà la trilogia tratta dai romanzi di E. L. James e la Universal ha rilasciato una notevole quantità di immagini e un’intervista a Jamie Dornan in cui l’attore parla del film in uscita l’8 febbraio.

Le avventure di Christian Grey e Anastasia Steele hanno appassionato prima milioni di lettori sulle pagine dei romanzi di E.L James e poi di spettatori nelle sale grazie alla trilogia prodotta dalla Universal. “50 Sfumature di Rosso” concluderà questo viaggio e i fan non vedono l’ora di vedere Dakota Johnson vestita da sposa e l’affascinante Jamie Dornan metterle al dito la fede. Non ci saranno però solamente fiori d’arancio in “50 Sfumature di Rosso”, ma anche pericoli e minacce a causa di  Jack Hyde l’ex caporedattore della ragazza. Ecco un’intervista sottotitolata a Jamie Dornan.

Jamie Dornan ha spiegato di essere stato fortunato ad aver recitato in “50 Sfumature”, ma che comunque tutte le cose finiscono e il percorso del suo personaggio è giunto al limite perché grazie ad Ana è cambiato. Parlando del rapporto con Dakota Johnson ha spiegato che sono stati fortunati a trovarsi sulla stessa lunghezza d’onda a livello di umorismo e che è stato fondamentale per le scene più difficili ed imbarazzanti da girare. L’attore britannico ha spiegato che in “50 Sfumature di Rosso” ci saranno dei pericoli e per questo motivo è il film che più di tutti nella trilogia si avvicina al thriller.

 

La Universal ha anche rilasciato una gallery con delle immagini promozionali dal film “50 Sfumature di Rosso”.

 

Il film sarà diretto ancora una volta da James Foley  e sarà nelle sale italiane dall’8 febbraio in tempo per diventare uno dei titoli più gettonati per San Valentino.