007: 55 anni fa iniziava la saga cinematografica più famosa del mondo

55 anni fa aveva inizio con la pellicola Licenza di uccidere la saga cinematografica più nota al mondo.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È una delle saghe cinematografiche più celebri della storia del cinema e il suo debutto risale esattamente a 55 anni fa.

Il 5 ottobre del 1962, in Gran Bretagna, usciva infatti Agente 007 – Licenza di uccidere, il primo capitolo di una lunga serie di film di spionaggio che ancora oggi conquistano spettatori in tutto il mondo e sbancano il botteghino, nonostante l’avvicendarsi degli attori protagonisti.

Nel 1962, come i fan ricorderanno bene, 007 era interpretato da Sean Connery, leggendario e storico primo volto dell’Agente più famoso del pianeta: Licenza di uccidere era diretto da Terence Young ed era ispirato dall’omonimo romanzo di Ian Fleming.

L’adattamento cinematografico è invece merito di Richard Maibaum, Johanna Harwood e Berkeley Mather, con la produzione di Harry Saltzman e Albert R. Broccoli. Pur essendo il primo film della saga dedicata a James Bond, Licenza di uccidere non è il primo romanzo di Fleming, che fa debuttare l’Agente 007 in Casino Royale, uscito nel 1953. E pensare che il film fu realizzato anche con poco budget e fu una clamorosa sorpresa accorgersi del successo commerciale della pellicola, che darà vita a una lunga serie di film ormai intramontabili. Va ricordata anche la prima storica Bond Girl, Ursula Andress, che interpreta Honey Ryder e che sconvolgerà le folle col celebre bikini bianco, da lei stessa disegnato.