Frattura nel terreno in Africa: il continente si sta spaccando in due? Foto - Video

Spavento in Kenya: la terra si apre in due e la frattura sembra far presagire una futura divisione del continente africano.

Frattura nel terreno in Africa: il continente si sta spaccando in due?

Potrebbe sembrare, a chi se la trova davanti, una strana trasposizione reale di qualche effetto cinematografico: invece, il cinema non c’entra nulla. La causa della frattura che ha spaccato in due la terra africana sta nelle piogge, nelle alluvioni e probabilmente in un destino naturale, come i più allarmisti stanno già gridando ai quattro venti.

La terra si sta infatti aprendo nella Rift Valley, nel sud-ovest del Kenya: il fenomeno è iniziato intorno al 18 marzo e sembra proseguire, creando nel terreno una spaccatura larga circa 20 metri e profonda 15. Un fenomeno geologico da individuare proprio nella conformazione del suolo del continente, che ha causato spavento e anche l’abbandono di abitazioni, completamente rovinate dalla frattura nel terreno.

In giro per il mondo con Will Smith, tra stranezze e curiosità: è la nuova serie evento di National Geographic

La faglia sta spaventando soprattutto gli abitanti di Mai Mahiu, preoccupati per il possibile risveglio del vulcano Suswa.
Le immagini dal Kenya – che stanno prevedibilmente facendo il giro del web e di notiziari – destano preoccupazione tuttavia in quanti ritengono che l’Africa sia destinata a dividersi: da un lato l’area nubiana e dall’altro quella somala, divise dal mare. Un evento che potrebbe verificarsi tra milioni di anni, di cui – pare – stiamo vedendo i primi sintomi.

Hanami Giappone
Guarda la photogallery
Frattura in Africa, paura in Kenya
Le cause della "frattura"
La mappa della frattura
Africa destinata a dividersi in due?

Grazia Cicciotti

Giornalista e divanista: amo scrivere, ma più di ogni altra cosa amo lavorare seduta.