Tragedia nel calcio femminile, morta giocatrice 21enne 

Lutto nel mondo del calcio femminile. E’ morta a soli 21 anni Arianna Varone, giocatrice della Riozzese, vittima di un incidente stradale. A darne notizia […]
- - Ultimo aggiornamento

Lutto nel mondo del calcio femminile. E’ morta a soli 21 anni Arianna Varone, giocatrice della Riozzese, vittima di un incidente stradale. A darne notizia è lo stesso club, che milita nel campionato di serie B: “La Società Asd Riozzese, sgomenta e affranta, comunica che nella notte per un tragico incidente stradale è venuta a mancare la nostra Arianna Varone. Ci stringiamo al dolore della famiglia alla quale siamo e saremo sempre vicini”, è il messaggio, postato sui social, del presidente Mileto Faraguna.  

Centrocampista dalle grandi prospettive, Varone ha iniziato la sua carriera nell’Asd femminile Inter, valorizzandosi poi nel Milan Ladies prima di approdare nel 2017 nella Riozzese, con la quale ha disputato un’ultima stagione da protagonista.  

“La Divisione Calcio Femminile e il presidente Ludovica Mantovani si uniscono al cordoglio dei familiari di Arianna Varone”, si legge in una nota della Lega dilettanti. “Tutto il movimento si stringe attorno alla famiglia, alle compagne di squadra e alla società Riozzese -dichiara Mantovani- piangiamo la prematura scomparsa di una giovanissima ragazza. Lascerà un vuoto incolmabile nella vita delle persone che le volevano bene e che hanno avuto la fortuna di starle accanto. Ciao Arianna”.