Tennis, anche Coric positivo al Covid. Djokovic in Serbia per il test 

Dopo l’annuncio di ieri sera di Grigor Dimitrov di essere risultato positivo al Coronavirus, questa mattina è stata la volta di Borna Coric, suo avversario […]
- - Ultimo aggiornamento

Dopo l’annuncio di ieri sera di Grigor Dimitrov di essere risultato positivo al Coronavirus, questa mattina è stata la volta di Borna Coric, suo avversario pochi giorni fa nell’Adria Tour, competizione benefica organizzata dal numero uno del mondo Novak Djokovic. “Ciao a tutti, voglio informarvi che sono risultato positivo al coronavirus. Voglio dire a tutti quelli venuti in contatto con me negli ultimi giorni di fare il test -ha scritto su Twitter il 23enne croato-. Sono davvero dispiaciuto per i problemi che posso aver causato. Io sto bene e non ho sintomi. State al sicuro e in salute. Vi voglio bene”. 

Djokovic, dal canto suo, è tornato in Serbia e si è subito sottoposto al test per il coronavirus, con lui anche la sua famiglia e il suo staff tecnico. Ieri sera il serbo avrebbe dovuto disputare la finale della seconda tappa dell’Adria Tour nella città croata contro il russo Andrey Rublev, poi annullata per la positività al Covid-19 di Dimitrov.