La Lazio risponde all’Atalanta, Ibra show e poker Milan 

La Lazio batte il Brescia e risponde all’Atalanta, il Milan stende la Samp con super Ibra. In chiave salvezza, il Lecce non molla e vince […]
- - Ultimo aggiornamento

La Lazio batte il Brescia e risponde all’Atalanta, il Milan stende la Samp con super Ibra. In chiave salvezza, il Lecce non molla e vince sul campo dell’Udinese. Il pomeriggio della serie A regala goleade ed emozioni. La Lazio non dilaga con il Brescia già retrocesso, ma le reti di Correa al 17′ del primo tempo e di Immobile all’82’ bastano per vincere 2-0 e agganciare i bergamaschi al terzo posto, a una sola lunghezza dall’Inter.  

Il Milan, invece, blinda il sesto posto e mette pressione alla Roma andando a vincere 3-1 a Marassi contro la Sampdoria. I rossoneri confermano il buon momento e vanno subito in vantaggio al 4’ con un colpo di testa di Ibrahimovic. Al 53’ il raddoppio di Calhanoglu, al 57’ la doppietta di Ibra e nel recupero in gol anche Leao. Per i blucerchiati rete di Askildsen.  

Nelle zone calde della classifica continua a sperare il Lecce grazie alla vittoria per 2-1 sul campo dell’Udinese (a segno Mancosu su rigore e Lapadula per i salentini, mentre il momentaneo vantaggio dei friulani è firmato da Samir) e alla contestuale debacle del Genoa, sconfitto 5-0 dal Sassuolo (doppietta di Caputo e gol di Traore, Berardi e Raspadori). Bella vittoria, infine, del Verona contro la Spal (già in serie B) per 3-0: protagonista Di Carmine con una doppietta.