Champions League, final eight si giocherà a Lisbona 

Ora è ufficiale. La Champions League 2019-2020 sarà assegnata con una final eight che si disputerà a Lisbona. La decisione è stata presa dal comitato […]
- - Ultimo aggiornamento

Ora è ufficiale. La Champions League 2019-2020 sarà assegnata con una final eight che si disputerà a Lisbona. La decisione è stata presa dal comitato esecutivo della Uefa. Anche l’Europa League si concluderà con una Final Eight da giocare in Germania. La Supercoppa Europa si svolgerà invece a Budapest. 

La final eight di Champions si giocherà dal 12 al 23 agosto, in precedenza il 7 e l’8 si disputeranno i 4 ottavi di finale di ritorno mancanti: Juventus-Lione, Barcellona-Napoli, Manchester City-Real Madrid e Bayern Monaco-Chelsea. La fase finale dell’Europa League si disputerà in 4 città tedesche. Duesseldorf, Colonia, Duisburg e Gelsenkirchen dal 10 al 21 agosto, le 6 partite degli ottavi di finale ancora da giocare, tra cui Roma-Siviglia e Inter-Getafe si faranno in gara secca sempre in Germania.  

La decisione di chiudere la Champions League 2019-2020 con le Final eight in Portogallo ha portato al rinvio al 2021 della finale programmata per quest’anno a Istanbul, in Turchia. La decisione è stata comunicata dal vicesegretario generale dell’Uefa, Giorgio Marchetti, durante la conferenza stampa al termine del Comitato esecutivo della Uefa. Slitteranno di conseguenza di un anno gli appuntamenti con le altre città prescelte per ospitare le finali, l’atto finale della massima competizione europea per club si terrà a San Pietroburgo nel 2022, a Monaco di Baviera nel 2023 e a Londra nel 2024.