Un anno fa l’addio a Dario Fo Video

Un anno fa la scomparsa di Dario Fo, drammaturgo e attore italiano vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1997

Il 13 ottobre del 2016, appena un anno fa, moriva a Milano Dario Fo, drammaturgo, attore, regista e scrittore italiano.

Ne ha passate tante il grande Dario, che non ha mai seguito la corrente, ma ha sempre voluto fare di testa propria, dire la sua, mostrando spesso all’Italia e ai suoi cittadini una strada di pensiero diversa, più libera.

Milano saluta Dario Fo con un murale

Il Nobel per la letteratura, nel 1997, è arrivato inatteso e sorprendente: tra tanti italiani letterati, in pochi si aspettavano che un premio così importante andasse a un artista scanzonato come Fo, che era stato tuttavia già candidato nel 1975. Eppure, le sue rappresentazioni teatrali – irriverenti e ironiche – fanno il giro del mondo, classificandolo in tutto e per tutto come ‘uomo di teatro’ per eccellenza.

E’ quando si alza il sipario, di fatto, che Fo dà il meglio di sé, per quanto la notorietà lo abbia poi portato anche su altri palchi e persino sul piccolo schermo. Del resto, non sono i mezzi che contano, ma le parole. E se c’è qualcuno che è stato capace di trasmetterci questo insegnamento, è proprio Dario Fo, instancabile detrattore e paladino della satira.