Impressionante, pubblica la foto delle sue mani e lascia tutti di stucco. Ecco chi è e che lavoro fa Foto - Video

No, non sono le mani di un anziano. La foto pubblicata dal trentenne campione olimpico è davvero impressionante. Ecco perché le sue mani sono ridotte così. L'avreste mai detto?

Alex Gregory Hands, cercate queste parole su Google e conoscerete una delle imprese più incredibili degli ultimi tempi

La foto delle sue mani avvizzite, gonfie e secche sta facendo il giro del web: Alex Gregory, canottiere britannico vincitore della medaglia d'oro nel 4 senza sia a Londra 2012 che a Rio de Janeiro 2016, si è letteralmente imbarcato in una impresa a dir poco epica attraversando in canoa il Mar Glaciale Artico dove era in spedizione insieme alla sua squadra, The Polar Row.

IL MODELLO CHE NON INVECCHIA MAI: HA 50 ANNI MA NE DIMOSTRA 20

Il fine di quest’avventura glaciale era doppio e in entrambi i casi nobile: il primo intento era quello di attraversare il Circolo Polare Artico da Nord a Sud e il secondo riguarda la raccolta fondi per costruire una scuola nella regione dell’Hymalaya.

Alex Gregory ha trascorso diversi giorni con i guanti completamente zuppi, le mani non sembrano quelle di un 33enne e proprio per questo motivo l’impressionante foto è diventata virale. Due settimane fa aveva scritto su Twitter: “Ecco le mie mani dopo aver trascorso tanto tempo con i guanti bagnati…L’acqua e l’umidità sono penetrate nella mia pelle”.

ANGELINA JOLIE E QUELLA MANO SCHELETRICA CHE FA PAURA: GUARDA LE FOTO SHOCK

Solo due giorni fa ha il canottiere ha aggiornato i followers con un altro scatto delle sue mani in via di guarigione: “Due settimane dopo essere scesi dalla barca e le mani sembrano buone. Sono tornate alla normalità così rapidamente. La pelle è una cosa incredibile!

Insomma a giudicare dall’immagine, la passeggiata nel mar Glaciale artico è stata un’esperienza faticosissima, estremamente stancante e ciò nonostante indimenticabile…

https://twitter.com/alexgregorygb
https://twitter.com/alexgregorygb
https://twitter.com/alexgregorygb
https://twitter.com/alexgregorygb
+3