Dove prendere il tè a Roma? Ecco 5 posti tra cui scegliere..

Quali sono le più buone sale da tè di Roma? Ecco 5 posti dove gustare un delizioso tè insieme ai propri amici e dove trascorrere un piacevole pomeriggio d'autunno.
di Camilla Vanadia - 09 Ottobre 2017
Dove prendere il tè a Roma? Ecco 5 posti tra cui scegliere..

Le migliori sale da tè a Roma: ecco dove andare

Come passare i pomeriggi d'autunno con i propri amici e compagni a Roma? Che ne direste di sorgeggiare un buon tè o una cioccolata calda, magari accompagnata da biscotti e pasticcini?

Ecco una selezione dei migliori posti, intimi e accoglienti, dove gustare un all'inglese a Roma.

Arthè

è una sala da tè esattamente come te la immagineresti, dal gusto un po' fiabesco all'Alice nel paese delle meraviglie. Da fuori è poco visibile, per entrare si deve suonare a un campanello come per entrare in un' abitazione. Il locale situato all'EUR presenta più di quaranta tipi di tè disposti su un vassoio: verdi, gialli, rossi e neri. Si possono inoltre gustare tisane e, d'inverno, ottime cioccolate calde. Il clima familiare si percepisce dai dolci fatti in casa, dall'unica stanza con cinque tavoli e dal calore del servizio. Per chi vuole gustare la sua bevanda all'aperto viene messo a disposizione anche un grazioso giardino arredato con cura. Inoltre periodicamente sono organizzate iniziative dedicate all'arte e all'artigianato. Un posto a cui non ci si può non affezionare.

http://www.artheroma.it

Viale Pasteur n. 45 – Roma (Eur).

Tel. 338 9414121

Saporiti

è un locale molto piccolo che si trova nel cuore di Sempione, a Montesacro. La scelta varia tra tè, tisane, caffè, dolci e biscotti fatti a mano. La sua peculiarità risiede nei giochi da tavolo a disposizione, perfetto quindi per i pomeriggi di pioggia da passare in compagnia del proprio compagno o dei propri amici. Luogo adatto anche per i propri bambini infatti, all'entrata, vi è una parte dedicata all'acquisto dei giochi per i più piccoli.

https://www.facebook.com/Saporiti-481152701964867/

Viale Gottardo 62/64, 00141 Roma, Italia

Tel. 06 96036182

The British Corner

è un vero e proprio angolo di Inghilterra. Posto piccolo ma accogliente che si trova in via del Pigneto. L' arredamento vuole ricreare il clima "british" con un gusto vintage: bambole di una volta e servizi da tè vittoriani contribuiscono a rendere l'atmosfera più suggestiva possibile. Si viene dunque trasportati in un altro luogo e in un altro tempo, assaporando vari gusti di tè e gustando ottime torte. Questo locale è l'ideale per rilassarsi in compagnia di amici, lontano dal rumore della città.

https://www.facebook.com/britishcornerpigneto?hc_location=timeline

Via del Pigneto 112, Roma

Tel. 06 89160967

Makasar Bistrot

è un locale che si può incontrare a via Plauto. La carta dei tè è sicuramente molto vasta: 250 tipi provenienti da tutto il mondo. L' indecisione senza dubbio è tanta ma al Makasar sono pronti a consigliarti e ad aiutarti nella difficile scelta. L'atmosfera è accogliente e i dolci fatti a mano. Oltre a poter gustare una bevanda calda, il Bistrò è anche una libreria: pubblicazioni del settore enogastronomico italiano, libri di cucina, ricettari ma anche riguardanti la fotografia e i viaggi. Se si passa per San Pietro non si può non fare un salto.

http://www.makasar.it

via Plauto 33/ 33 A – quartiere Borgo Pio/Vaticano

Tel. 06 6874602

Fiorditè

è sicuramente una scoperta, situato sulla Tuscolana può essere descritto come un angolo di pace per sviare al caos della metropoli. Di certo si distingue per l'ampia sezione di tè e la quantità di miscele particolari, perfette per i veri intenditori. Ma non è tutto! Vi consigliamo una visita al Fiorditè anche per la grande quantità di dolci invitanti e il grazioso giardino interno. Sicuramente da provare.

https://www.saladatefiordite.it

Via Tuscolana, 30

Tel. 06 88653263

 

Con tutta questa scelta il cambio di stagione non può più spaventarvi, non vi resta che scegliere il luogo più adatto a voi.

 

Roma
Milano
Architects Party Roma 2017: ecco il programma

Dal 17 al 20 ottobre gli ArchitectsParty approdano a Roma: per quattro giorni gli appassionati di settore e gli addetti ai lavori potranno visitare le location creative.

Il sapore delle castagne nel Lazio: dove raccoglierle e dove mangiarle

Vuoi raccogliere o mangiare castagne nel Lazio ma non sai dove? Ecco le località vicino Roma che spiccano per il frutto autunnale per eccellezza.


Happy Hour in English, come praticare l’inglese davanti a un drink

Ogni mercoledì potrai mettere in pratica il tuo inglese in una situazione rilassante e amichevole e divertirti incontrando nuove persone. Scopri di più


Mangasia al Palazzo delle Esposizioni di Roma: info e costo biglietto

Al Palazzo delle Esposizioni di Roma in mostra a più ampia selezione di opere originali del fumetto asiatico. Buona parte di esse non è mai stata mostrata fuori dal proprio paese d’origine!


Cena Negana - Mangia, godi e poi nega tutto | 'na cosetta

Cena 'negana': per non ingrassare basta negare tutto, fino all'ultimo boccone, e anche di fronte all'evidenza negate ancora! Questo giovedi tutti da 'Na Cosetta a Roa


Carolyn Smith, un flashmob a Milano contro il tumore al seno: "Scendo in piazza per tutte le donne" 2

Carolyn Smith annuncia in un videomessaggio un flashmob a Milano per lottare contro il tumore al seno. L'iniziativa andrà poi in tv.

Paolo Cevoli rilegge la Bibbia a teatro: 'Adamo? Un playboy romagnolo'

Lo spettacolo sarà a Milano il 10 e l'11 ottobre. Tutti le date nell'articolo.


Tutto pronto per la prima edizione della Milano Music Week: si parte con Niccolò Fabi

Dal 20 al 26 novembre, Milano si trasformerà in una festa a cielo aperto, ricca di eventi musicali. La prima edizione della Milano Music Week sarà aperta da Niccolò Fabi.


La ‘Fenomenologia di Raffaella Carrà’ alla Fondazione Prada di Milano

La 'maratona' ripropone integralmente i due varietà Milleluci e Ma che sera, che hanno a loro modo stravolto le regole della tv italiana.


Mariano Di Vaio alla Milano Fashion Week per il suo primo e-shop: "I followers? Quanta responsabilità!"

La nostra intervista a Mariano Di Vaio, a Milano per la MFW. Ecco cosa ci ha raccontato il top influencer sul suo primo e-shop