Giacomo Poretti supporta Portofranco contro la dispersione scolastica: 'Danno ai ragazzi un luogo e sostegno'

| Video - Foto
La nostra intervista a Giacomo Poretti, testimonial dell'associazione Portofranco contro la dispersione scolastica.
di Grazia Cicciotti - 10 Aprile 2017

Giacomo Poretti supporta Portofranco contro la dispersione scolastica: 'Danno ai ragazzi un luogo e sostegno'

Il progetto si chiama Giovani a scuola dai giovani e prevede la formazione di 300 universitari, che diventeranno - grazie a questo percorso - volontari dell’associazione Portofranco Milano, come forte risposta alla dispersione scolastica.

Dietro a questa iniziativa c’è anche la Fondazione Deutsche Bank Italia, che ha stretto una partnership triennale con l’Associazione, parte del più ampio programma Born to Be della banca, che si propone di intervenire in modo preventivo di fronte alle problematiche delle nuove generazioni.

La dispersione scolastica sembra - ahimè - essere una di queste, se consideriamo che il 15% degli studenti italiani non termina le scuole superiori, con un dato esclusivamente lombardo del 12,9%.

Accanto a Portofranco (associazione no profit nata nel novembre 2000 a Milano) troviamo anche un milanese d’eccezione d’hoc, Giacomo Poretti. Proprio all’attore e comico (membro del trio Aldo, Giovanni e Giacomo) abbiamo chiesto da dove nasce l’importanza di sposare progetti simili.

“Portofranco l’ho conosciuto qualche anno fa in maniera abbastanza casuale - ci rivela Giacomo - è una realtà che si occupa di sostenere i ragazzi che frequentano le scuole superiori e hanno difficoltà a studiare, o necessità di essere sostenuti. Ci sono dei volontari che si prendono cura di loro e soprattutto Portofranco dà loro un luogo, il che è decisamente importante. Magari alla fine alcuni di loro riescono a farsi piacere le materie di studio, questo sarebbe un successo clamoroso!”.

 

foto@UfficioStampa
 
Roma
Milano
Aniene Festival 2017: musica, cinema e giochi

Concerti, swing, cinema, teatro e tanto altro ancora. Dal 30 Agosto tutti al Parco Nomentano, sulle rive del fiume Aniene

A-ghost city, passeggiate notturne alla scoperta di una Roma diversa e imprevedibile

Fino al 31 agosto, dalle 23.30 alle 6.00, artisti e curiosi potranno intraprendere insieme sette passeggiate notturne nell’ambito del progetto A-ghost city [Nightwalks], ciclo di esplorazioni cittadine alla scoperta di una Roma diversa e imprevedibile


Concerto gratuito al Vittoriano

Concerto al Vittoriano gratuito. Appuntamento Venerdi 25 Agosto con una delle voci più incantevoli del panorama italiano e internazionale. Imperdibile!


Giardini di Ninfa: giorni e orari di apertura 2017

Giardini di Ninfa: giorni e orari di apertura 2017. Ecco come prenotare online la visita nel Giardino più bello del mondo. L'ingresso è regolato esclusivamente da visite guidate


Castello di Lunghezza questa Domenica: orari apertura e prezzi ingresso

Domenica 27 Agosto torna il Fantastico Mondo del Fantastico al Castello di Lunghezza con biglietto ridotto per tutti. Costi e programma per trascorre una giornata indimenticabile


Meta Rock Contest: l'A.S. Rugby Milano sfida le rock band lombarde 2

Il Club biancorosso apre le porte a tutti i rockers e lancia la prima edizione del META ROCK CONTEST, il concorso musicale firmato A.S. Rugby Milano in collaborazione con la Bislunga Bistrot e rivolto a tutte le band hard rock e metallombarde emergenti e non, che è iniziato il 3 agosto e terminerà il 21 settembre.

X Milan: scoprite Milano partecipando a una caccia al tesoro

X Milan propone tour di Milano attraverso una caccia al tesoro. Ecco come partecipare.


Gli oggetti smarriti di Milano: documenti, ma anche passeggini e strumenti musicali

Nei primi sei mesi del 2017, sono stati smarriti più di 20mila oggetti. Ecco come recuperarli.


Room 2401 Summer Tour, Giulia Mazzoni: 'La mia musica si nutre di emozioni'

La nostra intervista a Giulia Mazzoni, pronta per il Room 2401 Summer Tour.


Concerto Radio Italia Live, massima allerta dopo i fatti di Torino e l'attentato al concerto di Manchester

In occasione del concerto Radio Italia Live prese ingenti misure di sicurezza dopo i fatti di Torino e e l'attentato al concerto a Manchester, la linea scelta dai responsabili della sicurezza è eccessiva?
La reazione degli utenti su Facebook


Segnala Evento!
Vuoi segnalare un evento alla nostra redazione, compila la scheda evento, ti aspettiamo