Mario Giuliacci attacca: "Cacciato da Mediaset per aver parlato male delle meteorine"

| Video - Foto
Le belle ragazze al posto dei metereologi sono un fenomeno in crescita in tutto il mondo
di Francesca Di Belardino - 25 Marzo 2011

Mario Giuliacci, il volto del Meteo di Canale 5 diventato personaggio televisivo anche grazie agli sfottò di 'Striscia', espulso da Mediaset?

Questa è la versione che Giuliacci ha rilasciato al settimanale 'Diva e Donna' dopo il suo spostamento dal meteo Mediaset a quello di La7: "Mi hanno cacciato perché ho detto la mia sulle ragazzine mandate in onda al posto dei professionisti delle previsioni: servono solo ad attirare uomini arrapati.

GUARDA i VIDEO molto PROVOCANTI delle WHEATER GIRLS

I titoli e la laurea in fisica non sono un accessorio -ha dichiarato amareggiato Giuliacci - Ho esternato su Facebook dicendo che a mio giudizio l’uso delle meteorine in qualche maniera danneggiava la professionalità del meteorologo, dei meteorologi come me laureati in fisica, che per trent’anni tutto sommato hanno dato molto alla meteorologia. E sono stato consigliato di andarmene"

Messa in questi termini la cacciata di Giuliacci assume contorni inquietanti: un professionista in forza da anni in una rete privata non può esprimere un'opinione senza venire messo gentilmente alla porta?

E quanto conta in questa polemica il ruolo avuto da Emilio Fede e dalle sue 'meteorine' del Tg4?

Per valutare la situazione nel modo più imparziale possibile dobbiamo anche tenere conto del fatto che Andrea Giuliacci, figlio di Mario e anche lui metereologo a Mediaset, è ancora al suo posto. Il 'decreto punitivo' avrebbe quindi colpito solo il padre e non il figlio, che pure non casualmente lavora nella stessa azienda.

Ma la bella ragazza (spesso poco vestita) che spiega ai telespettatori le previsioni del tempo non è certo un'esclusiva italiana: le 'meterorine' o 'wheater girls' impazzano in tutto il mondo e probabilmente sono ormai accettate al posto del colonnello in divisa dell'Areonautica che siamo abituati a vedere noi sul piccolo schermo.

Basti pensare a Petroula Kostidou, la meteorina greca nota per essere una coniglietta di Playboy che non finge neanche di esporre in modo convincente le previsioni del tempo: si presenta in bikini e ancheggia vistosamente mentre legge la cartina con voce sexy.

Il canale Star, sulle quali queste sexy previsioni del tempo vanno in onda, registra picchi di ascolto in presenza di Petroula e non pensa minimamente di sostituirla con un metereologo serio. Tutto fa spettacolo no? 

Funweek.it
 
Roma
Milano
Wind Summer Festival: i cantanti della prima serata a Piazza del Popolo - 22 Giugno

Torna a Piazza del Popolo il Summer Festival targato Mediaset. Sul palco romano i nomi più importanti della musica italiana, quelli che ci regaleranno i tormentoni dell'estate 2017.

Infiorata storica di Roma in occasione della festa di San Pietro e Paolo

29 Giugno 2017 vi aspetta l'infiorata storica di Roma a Piazza San Pietro dal mattino fino a sera.. Una festa che conserva intatta ancora oggi la sua bellezza nel tripudio di colori e nell’esaltazione dell’arte


Girandola da Castel Sant'Angelo 2017, programma dettagliato

La Girandola di Roma 2017. Torna la Rievocazione storica con fuochi d'artificio. Ecco il programma dettagliato


Cosa FAI stasera? Area archeologica e Piramide Cestia dal tramonto alla notte

Storie di monumenti, storie di persone, dettagli di Roma scrutati alla sera, alle porte della notte. Per conoscerla sotto un’altra luce, per amarla e proteggerla ancora di più.


Krimi: il festival del giallo tedesco a Roma

KRIMI, il primo Festival italiano dedicato al Giallo Tedesco contemporaneo che si terrà a Roma dal 23 al 25 giugno, al Cinema Nuovo Sacher di Nanni Moretti


Concerto Radio Italia Live, massima allerta dopo i fatti di Torino e l'attentato al concerto di Manchester 2

In occasione del concerto Radio Italia Live prese ingenti misure di sicurezza dopo i fatti di Torino e e l'attentato al concerto a Manchester, la linea scelta dai responsabili della sicurezza è eccessiva?
La reazione degli utenti su Facebook

Terzo Premio Mimi Sarà: il 10 giugno a Milano la serata finale

L’Associazione Culturale Minuetto Mimì Sarà, su iniziativa di Vincenzo Adriani e Giancarlo Del Duca, presenta Sabato 10 Giugno 2017 al Memo Restaurant Music Club, via Monte Ortigara 30, la serata finale del Terzo Premio Mimì Sarà.


Red Bull Culture Clash: a Milano è sfida tra quattro team 'musicali'

Il 10 giugno a Milano, nel quartiere Barona, quattro team si sfidano senza esclusione di colpi.


I Camillas tra improvvisazione e nuovo album: 'I nostri live un'emozione imprevista'

Giovedì 8 giugno i Camillas suonano a Base Milano. La nostra intervista alla band, che ci racconta anche come sarà il prossimo lavoro discografico.


Scriverò il Tuo Nome Live, Francesco Renga: 'Questo tour arriva nel momento giusto'

Francesco Renga a Milano, intervista al cantante sul tour Scriverò il tuo nome Live Palasport 2017